POETI CONTEMPORANEI

IL GIOCO DELLA VITA

Accetti obtorto collo la scommessa
Di esistere perché sei già nel gioco
E non puoi ritirare la puntata
Rien ne va plus! Sei qui, devi tentare

Solo sconfitti hanno veduto alzarsi
Da quel tavolo, il banco vince sempre
Se capita che a volte la fortuna
Ti lascia ritirare la tua posta

Sii felice, puoi fare un’altra mano
Coi giocatori che al tavolo passano
Quasi da un giro all’altro senza posa
Fino a che starà a te lasciare il gioco

condividi su Facebook condividi su Twitter