POETI CONTEMPORANEI

UN BISOGNO DISPERATO

Quanto sei bella stasera.
Non so il perché ma l'amore ti fa
ad ogni mio piccolo sospiro più bella.
Ogni giorno che avanza mi manchi sempre di più
e tutti i miei pensieri più leggeri sono per te.
Aiutami, aiutami.
Ho un bisogno disperato delle tue carezze proibite,
di dissertarmi alla tua bocca generosa d'amore.
Nel tuo seno ritrovo ristoro.
Quando le tue calde braccia si aprono
nella brezza mattutina diventano immense ali,
con le quali mi fai volare nell'infinito blu,
troppo piccolo, per noi troppo grandi.
E così sorrido nel tuo sorriso
e non penso al domani.

condividi su Facebook condividi su Twitter