POETI CONTEMPORANEI

AQUILONE

Questa mattina sarebbe bello attraversare le tue  persiane socchiuse, come un raggio di sole, posarsi  sul tuo bel viso  e spargere  oro su i tuoi capelli 
Essere la tua tazzina del caffè  per ricevere le tue labbra morbide.
Il mio pazzo cuore ogni giorno trema vivido  per te.
Sarebbe bello essere uno variopinto   aquilone  librarmi libero  e con la coda colorata disegnare
sull'ardesia blu il mio infinito  amore per te.
Desiderio fantastico, sotto un cielo zuppo di stelle, amarti per tutti i giorni che ci restano

condividi su Facebook condividi su Twitter