POETI CONTEMPORANEI

COME BAMBINI

Bellissimo trottolino rosso fuoco,
spumeggiante come le tante onde del nostro mare,
frizzante  come mille  bollicine di Coca-Cola,
stuzzichi briosa il mio tardo cuore austero.
Con te il Peter Pan dentro di me è risorto.
Volo lieto nel vento della giovinezza  che soffia  tra le tue esili ali.
In questa dolce  primavera  sei novella
e scapigliata voglia di vivere.
Mi doni a piene mani  grappoli di felicità.
Io e te a ridere e scherzare;
a tirar coriandoli.
Come vorrei morire e rinascere tra le tue morbide labbra rosse
che profumano di libertà

condividi su Facebook condividi su Twitter