POETI CONTEMPORANEI

INTIME VOCI

Nel notturno silenzio
il brulicar di lucciole
a sciami or fitti or radi
accende meraviglia
e sorrisi innocenti
nelle pupille chiare.

Così parole nuove
zampillano serene
dall’intimo mistero
ad onda or lunga or breve
che il cuor pungono e i sensi
sul filo della vita.

*
Nicola LETIZIA

condividi su Facebook condividi su Twitter