POETI CONTEMPORANEI

A BLUE SHADOW

Al sicuro, nel tepore della stanza dove rosseggia
un caminetto, da un antico giradischi si diffondono
le noti sensuali di " A blue Shadow".
Mi accendo un buon sigaro toscano,
mi verso un'ombra di vino rosso e beato
mi siedo sul grande divano di velluto giallo.
Inizio a leggere "Il Bacio" di Neruda e avverto
il tuo profumo che si avvicina.
Ti siedi e ti rannicchi accanto a me.
Con il tuo capo sul mio petto  mi  prometti, con tenere parole, eterno amore.
Ti guardo dolcemente,ti stringo forte a me
con il mio braccio sicuro  e ti bacio delicatamente la fronte.
Aspiro il sigaro e sereno libero spire di fumo nell'aria.
Degusto con calma il nettare granato,
ascolto la tiepida melodia e penso …..
Intanto fuori  scendono giù grossi chicchi
di grandine e  piovono granate

condividi su Facebook condividi su Twitter