POETI CONTEMPORANEI

VERDE

Per esistere ho un bisogno disperato, ogni giorno,
ogni istante, di spiegare le ali nel cielo verde dei tuoi occhi straordinari.
Posso volare senza piume , maturare senza il sole, respirare senza l'aria.
Ti scongiuro non privarmi mai
della luce fiammante delle tue stelle.
Senza non posso vivere.
Cosa ti potrei offrire.
Un raggio di luna?
Si discioglierebbe nell'infinito del tuo sguardo.
Polvere di clessidra?
La tua bellezza è immortale.
Una poesia?
Tu sei la più bella poesia del mondo.
Il mio unico sogno è abitare
per sempre nel profondo
abisso di speranza dei tuoi occhi

condividi su Facebook condividi su Twitter