POETI CONTEMPORANEI

SPECCHIO

cammino sulla sabbia gialla, lontano lampeggia un temporale con la scala costruita nella sabbia raggiungo la luna oltre lo specchio del sogno oltre lo specchio dell'anima, per raggiungere me bambina che giuoco col mare a guardarmi ripetere una strana litania che sa della nostra lontananza che sa che ti avrò oltre lo specchio salendo una scala di sabbia.
.

condividi su Facebook condividi su Twitter