ARDOVAL
avatar
BIOGRAFIA

Amo gli animali che raramente sono bestie e detesto quegli uomini e quelle donne che raramente sono animali. Così, detesto l'apparire smentito dall'agire.
Per la maggiore, tratto temi sociali e argomenti di vita quotidiana, ché troppa povera gente vive in un anominato a cui andrebbe, a parer mio, data voce.
Non scrivo mai contro qualche persona, idea, cultura, religione o altro.
Tutto al più, esprimo un punto di vista personale nel pieno rispetto della libertà di espressione mia e degli altri.
Quando scrivo, mi "sforzo" farlo in forma "poetica".
Penso che la forma sia la "fatica" principale, per vestire al meglio ciò che si vuole raccontare.
La forma, infatti, richiede ricerca di parole, assonanza tra le stesse, semplicità.
Gli scritti, a parer mio, andrebbero letti a voce alta, per capirne la melodia.

TUTTI GLI AUTORI        ACCEDI