SURREALEX IVANOV
avatar
BIOGRAFIA

Surrealex Ivanov (alias Alessandro Raffi) è nato a Massa (MS) nel 1962 e si è laureato in filosofia nel 1986 presso l'Università degli Studi di Pisa sotto la guida del professor Aldo Gargani, elaborando una tesi sulla filosofia del linguaggio del primo Wittgenstein. Nel 1987 ha pubblicato presso l'editore Tracce di Pescara la plaquette di prose sperimentali "Rarefazione ontica", a suo tempo recensite dal compianto professor Giorgio Barberi Squarotti.
Attualmente insegna filosofia e storia, presso il Liceo scientifico “G. Marconi” di Carrara, ma svolge attività di ricerca nel campo della filosofia dantesca collaborando con diversi atenei italiani. Nel 2004 ha pubblicato il volume "La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal Convivio al De vulgari eloquentia” (Rubbettino), e da allora è autore di numerosi saggi apparsi su riviste a diffusione nazionale e internazionale, come "Testuale", “Astolfo”, “Lettere italiane”, “Areopago”, “Campi Immaginabili”, "L' Alighieri".
Nel 2010 ha partecipato al convegno annuale della “Society for Ancient Greek Philosophy” organizzato dalla Fordham University di New York City con una relazione sul rapporto tra teleologia e caso nella Metafisica di Aristotele.
Dal 2013 collabora con la rivista elettronica trilingue (arabo, francese, inglese) di filosofia “Al-Mukhatabat”.
Dal 2015 collabora con la rivista di teologia “Areopago”, il cui comitato scientifico fa capo alla facoltà di Teologia dell'Università di Lugano. Nel semestre invernale del 2016 ha tenuto un corso su “Teologia e filosofia in Dante” presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose “Niccolò Stenone” di Pisa.
Ha partecipato alle due edizioni (2017 e 2019) del Convegno Dantesco Internazionale organizzato a Ravenna dall'Università Alma Mater di Bologna presentando i risultati delle sue ricerche sulle fonti neoplatoniche della filosofia dantesca.

TUTTI GLI AUTORI        ACCEDI