POETI CONTEMPORANEI

UNA NONNA LASSU'

Nessuno sa, perché sei lassù
Nessuno sa, perché sei andata via. Per alcuni, eri già in soffitta. Tutta in ombra In un album, ormai di ricordi per te che eri una nonna, una rarità ricordarsi che prima ancora, eri una donna. Nessuno sa, perché non prima. L’arte del ricordare Per tanti, ormai dimenticata che prima ancora, eri una mamma. Nessuno sa, perché sei andata via. Nessuno sa, perché sei lassù.

condividi su Facebook condividi su Twitter