POETI CONTEMPORANEI

COME FOGLIE TRASPORTATE DAL VENTO

L'universo sconfinato e misterioso,gran buontempone,
riflette l'immensa luce della creazione
per ogni forma di vita
che della sua energia si è giovata,
per noi umani fragili come foglie secche
che il proprio ego han donato senza pecche
depurando l'aria da l'anidride carbonica
con l'armonia di una fisarmonica.
Gridi di dolor e speme
al cielo innalziamo insieme
con cori melodiosi
che in alto salgon gioiosi
come foglie trasportate dal vento
e libere da ogni tormento.

Liberiamo le nostre menti da pensieri grevi
affinchè tornino pure come candide nevi.

condividi su Facebook condividi su Twitter


avatar

CLAUDIO INNOCENTI